Guide pratiche per acquistare i propri pneumatici - Si può cambiare misura di pneumatici?

Si può cambiare misura di pneumatici?

Acquista il meglio per i tuoi pneumatici Giuliano

Volete acquistare pneumatici in misura diversa dall’originale per risparmiare o per il tuning del veicolo? Sappiate che ci sono rigidi criteri da rispettare per non incorrere in sanzioni e per ragioni di sicurezza. Al riguardo, la posizione di Rezulteo è semplice: rispettare le misure omologate dai costruttori.

Pneumatico anteriore equivalenza dimensionale  Per cambiare misura di pneumatici bisogna rispettare le regole di equivalenza dimensionale - Diritti d'autore foto © : iStockphoto.com/rezulteo.com

Si tratta di una domanda spesso incontrata nei forum automobilisti e nella rubrica gestita dai nostri esperti : “posso passare da questa misura di pneumatico a quest’altra?” Le motivazioni sono varie. Per alcuni, si tratta di dare un look sportivo alla propria auto montando cerchi di diametro superiore. Per altri, si tratta piuttosto di risparmiare optando per una misura meno cara di quella originale. Indipendentemente dal motivo, cambiare misura di pneumatici non è un’operazione banale e comporta implicazioni tecniche e normative che è necessario conoscere.

 

Fanno fede solo le misure omologate dai costruttori

Solo le case automobilistiche possono stabilire le misure adatte a un veicolo. Attraverso studi e test, i costruttori stabiliscono le misure che possono garantire il livello massimo di sicurezza e prestazioni. Adottare altre misure, significa modificare il comportamento del veicolo e dunque mettere in pericolo la propria sicurezza. Oltre a ciò, si può incorrere in una multa in caso di controllo stradale e si rischia di dover eseguire una contro visita al momento della revisione del veicolo. Ma, cosa ben più grave, potreste non essere coperti dalla vostra assicurazione in caso di incidente.

 

Le regole di equivalenza dimensionale degli pneumatici

Quali sono dunque i requisiti da rispettare se si desidera cambiare la misura degli pneumatici? I requisiti da rispettare sono tre:

  • Gli indici di carico e di velocità della nuova misura devono essere uguali o superiori a quelli della gomma originale.
  • Il diametro esterno della gomma deve essere sostanzialmente identico a quello originale per mantenere le caratteristiche dell’auto, in particolare la precisione del tachimetro e la regolazione dei sistemi di assistenza alla guida (ABS, ESP…).
  • Lo spazio a livello del passaruota deve essere sufficiente per accogliere la nuova misura (considerare lo spazio aggiuntivo necessario per montare le catene da neve). 

A tal fine, esistono delle tabelle di equivalenza dimensionale teorica che rispettano i criteri definiti dall’organizzazione europea dei produttori, l’ETRTO (European Tyre and Rim Technical Organisation). Queste tabelle non costituiscono tuttavia una guida in fatto di trasformazione o tuning.

 

Come trovare le misure omologate?

Al riguardo, la posizione di Rezulteo è semplice: rispettare le misure omologate dai costruttori! Ma dove possiamo trovarle?

  • Le misure omologate per la vostra auto sono solitamente indicate sul montante interno della portiera lato conducente o sulla documentazione tecnica e/o sul libretto di circolazione del veicolo.
  • Inoltre per trovarle potete utilizzare la funzione di ricerca pneumatici presente nella home page del sito Rezulteo.
  • Infine, è possibile rivolgersi a un centro revisioni che potrà accedere al database ufficiale.

 

Risultato della funzione di ricerca pneumatici Rezulteo

Pagina rezulteo misure pneumaticiDiritti d'autore foto © : rezulteo

 

Per una BMW Serie 3, la ricerca pneumatici Rezulteo fornisce 6 misure omologate di cui 3 con gomme differenziate per 4 diametri di cerchi.

 

Pneumatici larghi: vantaggi e svantaggi

Montare pneumatici più larghi significa aumentare la superficie di contatto al suolo e dunque l’aderenza sull’asciutto. Inoltre aumenta la rapidità di risposta dello sterzo. Per contro, le gomme larghe possono avere ripercussioni negative sul comfort (i fianchi ridotti assorbono meno le irregolarità della strada), sulla frenata sul bagnato (minore drenaggio dell’acqua) e sul consumo di carburante (maggiore resistenza al rotolamento).