Guide pratiche degli pneumatici in inverno - Guidare d'inverno

Guidare d'inverno

I tuoi pneumatici in inverno

Neve fresca, neve in scioglimento, ghiaccio: anche se gli pneumatici invernali offrono garanzie di aderenza e trazione, dovete adattare la guida alle condizioni della strada. Ecco alcuni consigli di base per limitare il rischio di derapata incontrollata.

Ruota in un paesaggio invernale Guidare in inverno necessita di riflessi differenti - Diritti d'autore foto © : All Rights Reserved

Essere consapevoli dei propri limiti

 Un buon automobilista non è chi riesce a riprendere il controllo del veicolo, ma chi riesce a non perdere il contatto con la strada. In inverno, la prima regola è quindi ridurre la velocità


Anticipare la frenata

Quando la strada è scivolosa, una brusca frenata provoca immancabilmente la perdita di controllo del veicolo. Per evitare di ritrovarsi in questa situazione, mantenete una distanza di sicurezza sufficiente ed evitate i bruschi cambi di direzione.


Premere gradualmente l’acceleratore!

Altra regola: accelerate progressivamente per evitare lo slittamento delle ruote motrici. Se sentite l’auto perdere aderenza, inserite una marcia superiore. La forza applicata alle ruote diminuirà e ritroverete subito il grip. Procedete allo stesso modo in caso di forti pendenze.


Leggerezza in curva

Anche qui, anticipare è fondamentale. Rallentate a monte della curva, quando la strada è ancora diritta. Prendete la curva a velocità ridotta ruotando il volante con leggerezza. All’uscita della curva, accelerate progressivamente senza strappi.


Cosa fare in caso di perdita di aderenza?

Se, nonostante queste accortezze, l’auto va in derapata, avete ancora una possibilità di riprendere il controllo del veicolo. A una condizione: non perdere mai di vista la strada. Infatti, se fissate un ostacolo, avrete buone probabilità di urtarlo…

> Veicolo a trazione (ruote anteriori motrici)

  • Se la perdita di controllo è dovuta a una brusca frenata, lasciate il pedale del freno.
  • Se le ruote anteriori hanno perso il contatto con la strada, lasciate leggermente l’acceleratore e schiacciate il pedale della frizione per caricare il peso sull’avantreno.
  • Dopo aver ritrovato il controllo, adottate una guida adeguata!

> Veicolo a propulsione (ruote posteriori motrici)

  • Se la derapata è dovuta a una brusca frenata, lasciate completamente il pedale del freno.
  • Se le ruote posteriori hanno perso aderenza, per ritrovarla dovrete giostrarvi tra acceleratore e frizione.
  • Per riprendere il controllo del veicolo, ruotate gradualmente il volante nella direzione di marcia.
  • Dopo aver ritrovato il controllo, guidate in modo più responsabile!

 

 

Con o senza antipattinamento?

Sempre più veicoli sono equipaggiati con sistema di antipattinamento attivo (ASR). All’avvio, il sistema riduce la coppia sulla ruota con scarsa aderenza per trasferirla all’altra, migliorando la partenza su neve e ghiaccio. Tuttavia, può accadere che la ruota motrice perda a sua volta aderenza. In tal caso l’ASR riduce la potenza del motore per consentire alle ruote di ritrovare aderenza. In caso di superficie particolarmente scivolosa, il limite di pattinamento può essere talmente basso che non resta sufficiente coppia motore per far avviare il veicolo. L’unico modo per uscirne è disattivare l’ASR.