Ideazione e produzione degli pneumatici - Le 6 funzioni dello pneumatico

Le 6 funzioni dello pneumatico

Pneumatici e tecnologia Giuliano

Lo pneumatico è un organo fondamentale del veicolo. Unico elemento di contatto con il suolo, deve consentire al veicolo di accelerare, girare e frenare in ogni condizione stradale, meteo e stile di guida. Inoltre deve garantire il comfort al conducente e ai passeggeri.

Le 6 funzioni dello pneumatico Le sei fondamentali funzioni dello pneumatico: sostenere il carico, rotolare, mantenere la direzione, trasmettere gli sforzi, ammortizzare e durare - Diritti d'autore foto © : iStockphoto.com/rezulteo.com

Lo pneumatico assolve esattamente sei funzioni essenziali per la sicurezza e il benessere degli occupanti: sostenere il carico, rotolare, mantenere la direzione, trasmettere gli sforzi, ammortizzare e durare.

 

1.    Sostenere il carico

  Uno pneumatico per autovettura è in grado di sostenere un peso di oltre 50 volte superiore al proprio e subire più di 20 milioni di deformazioni nel corso della sua vita. Inoltre, deve reggere notevoli trasferimenti di carico in accelerazione e in frenata.

2.    Rotolare

  Uno pneumatico deve mantenere le sue prestazioni su superfici di ogni tipo e a temperature che possono variare da -50°C a +50°C. Inoltre, per ragioni di efficienza energetica e di tutela dell’ambiente, deve offrire una bassa resistenza al rotolamento.

3.    Mantenere la direzione

  Lo pneumatico deve garantire la stabilità di traiettoria del veicolo in ogni situazione. Ciò significa che deve sopportare gli sforzi trasversali senza deriva della traiettoria. Questa qualità dipende, tra l’altro, da una corretta scelta di pressione tra gli assali anteriore e posteriore.

4.    Trasmettere gli sforzi

 Rettilineo, curva, accelerazione, frenata… Lo pneumatico trasmette al suolo in ogni momento la potenza erogata dal motore. Esso deve rispondere alle molteplici sollecitazioni di guida, della strada e dell’ambiente e trasmettere gli sforzi in senso longitudinale e trasversale su una superficie di pochi centimetri quadrati.

5.    Ammortizzare

 Lo pneumatico supera l’ostacolo e ammortizza le irregolarità della strada, assicurando il comfort del conducente e dei passeggeri nonché la durata del veicolo. La principale caratteristica dello pneumatico è la sua grande flessibilità, soprattutto in direzione verticale.

6.    Durare

 La durata dello pneumatico dipende dalle sue condizioni di utilizzo (carico, velocità, stato del manto stradale, stato del veicolo, stile di guida...) ma soprattutto dalla qualità del contatto con il suolo.  La pressione ha dunque un ruolo fondamentale. Essa agisce su:

  • la dimensione e la forma dell’area di contatto,
  • la ripartizione degli sforzi sui vari punti dello pneumatico a contatto con il suolo.

 

Fonte: Film Michelin "Les fonctions du pneu"