Legislazione sul montaggio e l'utilizzo degli pneumatici - Legislazione invernale: quali sono le regole nei paesi vicini?

Legislazione invernale: quali sono le regole nei paesi vicini?

Legislazione Pubblicato il 17/01/14 da Giorgia

Conosciamo la normativa vigente sul nostro territorio in fatto di equipaggiamento invernale. Ma come si comportano al riguardo gli altri paesi? Ecco un riepilogo delle norme da seguire per chi viaggia all’estero. Non fatevi prendere alla sprovvista!

Europa normativa invernale Prima di partire in vacanza, informatevi sulla normativa vigente nei paesi vicini! - Diritti d'autore foto © : Fotolia.com/rezulteo.com

=> Consulta i paesi vicini con normativa 

=> Consulta i paesi vicini senza normativa 

 

Paesi vicini con normativa

 

Austria

Attenzione, sul territorio austriaco gli pneumatici invernali sono obbligatori dal 1° novembre fino al 15 aprile e il battistrada deve avere una profondità minima di 4 mm.

Le catene sono autorizzate e diventano obbligatorie in presenza della relativa segnaletica stradale.

Gli pneumatici chiodati sono autorizzati dal 1° ottobre al 31 maggio con velocità massima consentita di 80 km/h (100 km/h in autostrada) e devono essere segnalati con apposito adesivo sul vetro del veicolo.

 

Germania

In Germania, gli pneumatici invernali sono obbligatori in condizioni invernali, in genere da inizio ottobre fino a metà aprile. 
Le catene sono autorizzate e diventano obbligatorie in presenza della relativa segnaletica stradale.
Gli pneumatici chiodati sono vietati, ad eccezione di alcuni comuni situati in prossimità della frontiera austriaca.

A partire dal 2018 in Germania, gli pneumatici invernali dovranno essere identificati, no soltanto da una, ma da due marcature: M+S e 3PMSF per essere in regola e poter circolare negli altri paesi (Fonte : Tyrepress).

 

Slovenia

In Slovenia, gli pneumatici invernali sono obbligatori dal 15 novembre fino al 15 marzo. Anche qui, le catene da neve sono autorizzate e gli pneumatici chiodati vietati.

 

Paesi vicini senza normativa 

 

Francia

In Francia, gli pneumatici invernali non sono obbligatori e le catene da neve sono obbligatorie solo in caso di segnaletica stradale. Gli pneumatici chiodati sono autorizzati dall’11 novembre fino all’ultima domenica di marzo, con velocità massima consentita di 90 km/h e obbligo di segnalazione con apposito adesivo sul vetro del veicolo.

 

Svizzera

In Svizzera, gli pneumatici invernali non sono obbligatori ma fortemente raccomandati
Le catene da neve sono autorizzate e diventano obbligatorie in presenza della relativa segnaletica stradale.
Anche gli pneumatici chiodati sono autorizzati tra il 1° novembre e il 30 aprile con velocità massima consentita di 80 km/h e devono essere segnalati applicando l’apposito adesivo sul vetro del veicolo. Infine, gli pneumatici chiodati sono vietati in autostrada, salvo sull’A13 tra Thusis e Mesocco (tunnel San Bernardino) e sull’A2 tra Airolo e Götschen (tunnel San Gottardo).

 

=> Torna all’inizio dell’articolo