<marca> La storia. Scopri le origini e le date importanti della marca Continental.
Continental

Qualche informazione su Continental

Fondata nel 1871 ad Hannover, in Germania, Continental occupa oggi il quarto posto sul mercato mondiale dello pneumatico con una quota di mercato del 6% circa.

Presente in tutto il mondo, nel 2008 il gruppo tedesco ha realizzato un fatturato di 6,5 miliardi di euro per un risultato netto di 656 milioni di euro.

Continental è solidamente presente sul mercato europeo degli pneumatici per auto, furgoni e mezzi pesanti. È famosa per la sua gamma di pneumatici invernali e per la qualità dei suoi prodotti.

Alla fine del 2008, il gruppo tedesco possedeva 26 infrastrutture ed annoverava più di 56.000 collaboratori in 14 paesi.

Tra le innovazioni che hanno segnato la storia della marca, citiamo il pneumatico M+Smud + snow», fango e neve) e lo pneumatico ad elevatissime prestazioni ContiSportContact Vmax, primo pneumatico omologato per velocità superiori a 360 km/h.

Nel 2008, Continental ha dedicato 222 milioni di euro all'area ricerca e sviluppo, pari al 3,4% del suo fatturato.

Le altre linee di prodotti Continental sono gli pneumatici per le moto, il genio civile, i mezzi pesanti, l’agricoltura e le biciclette.

Oltre alla sua attività di produttore di pneumatici, Continental è anche una industria componentistica per auto. Oggi è al quinto posto mondiale.

Continental, le grandi date

1871: Creazione della società Continental Caoutchouc e Gutta Percha (nome di un’altra varietà di gomma proveniente dal lattice) ad Hannover, in Germania. Fabbrica prodotti di gomma e pneumatici pieni per le carrozze e le biciclette.

1904: Primo pneumatico per automobile.

1908: Invenzione del cerchione amovibile che consente di cambiare gli pneumatici più facilmente.

1909: Messa a punto di una gomma sintetica nei laboratori.

1932: Lancio di una mescola gomma-metallo chiamata Continental Schwingmetall. Serve ad isolare l’abitacolo dalle vibrazioni e dal rumore del motore.

1935: Successo nelle gare automobilistiche con il costruttore Mercedes.

1943: Deposito di un brevetto per uno pneumatico «tubeless».

1952: Lancio degli pneumatici M+S (Mud + Snow) per la guida invernale.

1972: Lancio del ContiContact, pneumatico invernale senza chiodi.

1979: Ripresa dell’attività dell’americana Uniroyal in Europa.

1985: Riscatto dell’austriaca Semperit.

1987: Riscatto dell’americana General Tire.

2002: Continental e Bridgestone si uniscono per sviluppare un nuovo sistema di marcia a piatto.

2003: Lancio del ContiSportContact Vmax, il primo pneumatico omologato per velocità superiori a 360 km/h.

2007: Con l’acquisizione di Siemens VDO Automotive AG, Continental entra nella Top 5 delle industrie componentistiche mondiali per auto.

Gara / Mecenatismo / Sponsorizzazione sportiva

Sponsorizzazione sportiva

La marca di pneumatici Continental è Sponsor ufficiale del campionato mondiale di calcio dal 2006.

Continental è quindi partner ufficiale campionato mondiale del 2010 che si svolgerà in Sudafrica.