<marca> La storia. Scopri le origini e le date importanti della marca Goodyear.
Goodyear

Qualche informazione su Goodyear

Fondata nel 1898 dall’americano Franck Seiberling a Akron (Ohio), Goodyear occupa oggi il 3° posto nel mercato mondiale del pneumatico con una quota di mercato del 15% circa. È leader negli Stati Uniti e in America Latina.

Presente nei cinque continenti, nel 2008 il gruppo ha venduto 30 milioni di pneumatici, realizzando un fatturato di 19,5 miliardi di dollari (circa 13,3 miliardi di euro) per un risultato netto di 77 milioni di dollari (52,4 milioni di euro).

Alla fine del 2008, Goodyear annoverava 74.500 dipendenti in tutto il mondo e possedeva 63 fabbriche suddivise in 25 paesi.

Nel settore dell’innovazione, Goodyear ha messo a punto il primo pneumatico a camera integrata, detto «tubeless» (1903) e il pneumatico Run-flat, dai fianchi rinforzati, che consente di viaggiare anche dopo aver forato (2002).

Al di fuori del settore automobilistico, il gruppo americano è presente sul mercato degli pneumatici per mezzi pesanti, il genio civile e l’aviazione.

Goodyear, le grandi date

1898: Franck Seiberling fonda la società Goodyear, dal nome dell’inventore del procedimento di vulcanizzazione, in una piccola segheria sulle rive del fiume Cuyahoga, ad est di Akron (Ohio).

1903: Deposito del brevetto dello pneumatico tubeless per auto.

1912: Lancio del primo dirigibile Goodyear.

1921: Lancio dello pneumatico 4x4 Rut-Proof.

1927: Lancio dello pneumatico per tutte le stagioni con profilo scanalato.

1934: Messa a punto dello pneumatico da neve con chiodi e produzione dei primi pneumatici per il genio civile.

1935: Acquisizione di The Kelly Springfield Tire Company, che diventa una filiale a tutti gli effetti.

1947: Messa a punto dello pneumatico di nylon.

1970: Il veicolo lunare Apollo 14 è dotato di pneumatici Goodyear XLT.

1977: Lancio del Tiempo, uno pneumatico per tutte le stagioni appositamente studiato per le esigenze del mercato americano.

1987: Lancio del ZR-S, pneumatico ad alte prestazioni con un indice di velocità Z (più di 240 km/h).

1992: Lancio dell'Aquatred, uno pneumatico che combatte i limiti dell’aquaplaning.

1992: Lancio del Run-flat, pneumatico che consente la marcia a piatto. Anche dopo una foratura, il GS-C EMT può ancora percorrere da 80 km a 90 km/h.

2007: Progetto in collaborazione con la Nasa per sviluppare pneumatici per le esplorazioni lunari e marziane.

Gara / Mecenatismo / Sponsorizzazione sportiva

Gare automobilistiche

Goodyear è il fornitore esclusivo di pneumatici del Nascar, l’organismo che organizza il campionato di stock-car, il più popolare sport automobilistico negli Stati Uniti.