Eventi organizzati dai produttori di pneumatici - Eagle 360 Urban: il nuovo pneumatico concept di Goodyear
Center

Eagle 360 Urban: il nuovo pneumatico concept di Goodyear

Produttori Pubblicato il 10/03/17 da Yannick O’Conor

Al Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra, Goodyear ha presentato la nuova versione del suo pneumatico intelligente, l’Eagle 360 Urban, evoluzione del concept presentato un anno fa.

Eagle_360_Urban_slick Le pneu concept sphérique Eagle 360 Urban peut s’adapter à toutes les conditions - Diritti d'autore foto © : Goodyear 2017

Il futuro a lungo termine

Goodyear continua a stupire con le sue innovazioni. Dopo l’Eagle 360 presentato lo scorso anno, il produttore americano svela la versione Urban, pneumatico sferico dotato di Intelligenza Artificiale.

Il nuovo pneumatico è ancora allo stadio di concept, ma alcune delle tecnologie utilizzate per l’Eagle 360 potrebbero trovare applicazione nell’immediato futuro. Ed è a questo che punta Goodyear con il suo misterioso pneumatico sferico che anche quest’anno è una delle attrazioni del Salone internazionale dell’auto di Ginevra. Destinato ai veicoli a guida autonoma, sarebbe dotato di un’intelligenza artificiale e di una superficie bionica in grado di adattarsi al manto stradale.

Uno pneumatico per tutte le condizioni

Destinato ad autovetture sempre più intelligenti, l’Eagle 360 Urban presenta un battistrada stampato in 3D e composto da un polimero superelastico. Grazie a una serie di sensori, lo pneumatico potrà raccogliere informazioni dall’ambiente circostante e dalla superficie stradale e comunicarle ai sistemi di navigazione. Con l’elaborazione in tempo reale di tali informazioni, la superficie bionica dello pneumatico si espande e contrae. Il battistrada realizzato con tecnologie di morphing si adatta rapidamente alle condizioni passando da liscio su fondo asciutto a un disegno alveolare e scanalato in caso di pioggia. Eagle 360 Urban entra a far parte del “sistema nervoso” del veicolo e del mondo connesso dell’Internet of Things. In questo modo può adattarsi rapidamente al mutare delle circostanze e rispondere alla nuova filosofia di Mobility-as-a-Service (MaaS) delle flotte e dei loro utenti. Grazie ai dati raccolti attraverso la connettività con gli altri veicoli, le infrastrutture e i sistemi di gestione del traffico, lo pneumatico intelligente di Goodyear capterà in tempo reale le informazioni dell’ambiente circostante e imparerà dalle azioni precedenti come ottimizzare le risposte future.

Eagle_360_Urban_pioggiaDiritti d'autore foto © : Goodyear 2017

Ma non finisce qui! Lo pneumatico Goodyear potrebbe anche autoripararsi senza necessità di effettuare alcuna sosta! I sensori dovranno solo localizzare la foratura per avviare il processo di autoriparazione. A quel punto lo pneumatico effettua una rotazione per cambiare la superficie di contatto con la strada. Ciò riduce la pressione sulla foratura e permette di iniziare il processo di riparazione che attraverso una reazione chimica sigilla la foratura. 

Guarda il video introduttivo dell’Eagle 360 Urban montato su un veicolo concept immaginato per l’istituto superiore di design francese ISD RUBIKA.