Eventi organizzati dai produttori di pneumatici - Michelin Latitude Alpin 2: la prova al volante di una Range Rover Evoque

Michelin Latitude Alpin 2: la prova al volante di una Range Rover Evoque

Produttori Pubblicato il 29/03/12 da Giuliano

Per farci testare il potenziale del Latitude Alpin 2, Michelin ci ha preparato un periplo di alcuni chilometri nei sentieri boschivi intorno a Riga.

Test Michelin Latitude Alpin 2 su Range Rover Evoque Diritti d'autore foto © : Michelin

Niente di meglio di un giro nel bosco per apprezzare le qualità del nuovo Latitude Alpin. A bordo di una magnifica Range Rover Evoque 2,2 TD4 150 equipaggiata con pneumatici 225/65 R17 106H imbocchiamo una pista innevata che si snoda tra i pini. Il percorso alterna aree di superamento ostacoli, a ripide salite e discese costellate di gradini. Non è un’area trial ma è sufficiente per testare la trazione e l’aderenza dello pneumatico.

Una capacità di trazione nella neve rassicurante
Il Michelin Latitude Alpin 2 si mostra premuroso e trasmette una sensazione di sicurezza. Sia in salita che in discesa, aggredisce la neve e offre una notevole capacità di trazione. I settori più delicati, in particolare le discese, si effettuano in assoluta disinvoltura. Gli pneumatici non sembrano in difficoltà in nessun momento. Ma c’è da dire che non abbiamo trovato il ghiaccio.

Dopo alcuni passaggi movimentati, il sentiero alterna poltiglia di neve, fango e sabbia. Ideale per apprezzare il perfetto connubio tra la Range Rover Evoque e il Latitude Alpin 2. Unico rammarico: non averlo potuto provare sull’asfalto…

Leggi anche