Eventi organizzati dai produttori di pneumatici - Urban Crossover: prototipo di pneumatico per la nuova concept car Lexus UX

Urban Crossover: prototipo di pneumatico per la nuova concept car Lexus UX

Produttori Pubblicato il 06/10/16 da Julien Taillandier

Al Mondiale dell’Automobile di Parigi 2016, Goodyear ha presentato Urban Crossover, un nuovo prototipo di pneumatico creato appositamente per la concept car Lexus UX.

Goodyear-urban-crossover Al Mondiale dell’Automobile 2016, Goodyear espone il nuovo Urban Crossover in primo equipaggiamento sulla Lexus UX - Diritti d'autore foto © : Goodyear 2016

Un design rivoluzionario

Per equipaggiare la Lexus UX, Goodyear ha saputo sviluppare un prodotto perfettamente in linea con la filosofia adottata dal costruttore giapponese nella progettazione della sua concept car: un design rivoluzionario e tecnologie d’avanguardia.

Con Urban Crossover, Goodyear ha saputo riprodurre il design esclusivo della Lexus UX, dove gli elementi interni della vettura sposano quelli esterni. I raggi del cerchio si confondono con il disegno del fianco dello pneumatico, creando un insieme coerente con lo stile del veicolo. Il disegno del nuovo pneumatico contribuisce al dinamismo del veicolo ed è stato realizzato usando una tecnica di incisione al laser di ultima generazione.

Tecnologie d’avanguardia

Urban Crossover racchiude le ultime innovazioni tecnologiche di Goodyear. Una di queste è la tecnologia Sound Comfort, una schiuma di poliuretano espanso a celle aperte inserita all’interno dello pneumatico per ridurne la rumorosità da rotolamento.

Un’altra è la tecnologia Chip in tire, presentata per la prima volta nel 2014 al Salone Internazionale di Ginevra. Un chip installato all’interno della gomma comunica con il sistema elettronico del veicolo fornendo informazioni riguardanti la pressione, la temperatura e i dati identificativi dello pneumatico, al fine di ottimizzare l’interazione tra pneumatico e sicurezza attiva del veicolo. 

Urban Crossover dispone, inoltre, della tecnologia Run Flat che, in caso di foratura, permette di continuare a viaggiare per 80 km alla velocità di 80 km/h.