Nuovi pneumatici: tutte le novità prodotto dei produttori di pneumatici - Con Michelin Energy E-V, la Renault ZOE farà più strada

Con Michelin Energy E-V, la Renault ZOE farà più strada

Nuovi pneumatici Pubblicato il 14/11/12 da Giorgia

Gli pneumatici Michelin Energy E-V equipaggeranno la piccola city car elettrica, prossimamente commercializzata da Renault. Frutto di una stretta collaborazione tra il produttore e il costruttore, gli pneumatici Energy E-V possono aumentare l’autonomia della Renault ZOE fino al 6%. Energy E-V è il primo pneumatico AA omologato da un costruttore automobilistico.

pneumatici Michelin Energy E-V per Renault Zoe Diritti d'autore foto © : Renault

Gli pneumatici Energy E-V sono un esempio di cooperazione riuscita tra un produttore e una casa automobilistica. Quando, nel 2008, Renault ha lanciato il suo progetto di piccola auto elettrica ZOE, ha chiesto a Michelin di sviluppare uno pneumatico su misura per aiutarla a migliorare l’autonomia del suo prototipo, principale limite di questo tipo di veicolo.

Seduti al volante di questa city car d’avanguardia, Vincent Rousset-Rouvière, Direttore Michelin della Linea Prodotto Turismo e Trasporto Leggero Europa per il mercato del Ricambio, e Bernard Dumondel,  Direttore Renault Specifiche Clienti per i Veicoli Elettrici, ripercorrono le tappe più importanti di questa fruttuosa collaborazione tra i due Gruppi.

Quattro anni dopo, lo pneumatico Energy E-V è pronto. Disponibile in 15’’ e 16’’, è montato in primo equipaggiamento sulla Renault ZOE, che sarà commercializzata a fine 2012. Gli ingegneri Michelin hanno tenuto conto delle caratteristiche dell’auto (peso, ripresa, velocità massima…) per rispettare le specifiche del costruttore. Essi sono intervenuti sulla forma dello pneumatico, la composizione della mescola, la struttura del battistrada… Risultato: gli pneumatici Energy E-V possono aumentare l’autonomia della Renault ZOE fino al 6%. Inoltre, essi riducono considerevolmente la rumorosità da rotolamento percepita a bordo.

Michelin Energy E-VDiritti d'autore foto © : Michelin

Per arrivare a questo risultato, Michelin ha lavorato molto sulla riduzione della resistenza al rotolamento. Energy E-V è oggi uno dei pochi pneumatici classificati A per quanto riguarda l’efficienza energetica, una delle tre performance presenti sull’etichetta europea. Inoltre, Energy E-V è stato valutato A per la frenata sul bagnato.

Dal canto loro, gli ingegneri Renault hanno sviluppato una pompa di calore e un sistema di frenata rigenerativa che, insieme all’Energy E-V, hanno migliorato l’autonomia del veicolo del 25% rispetto al progetto iniziale. Renault annuncia un’autonomia di 210 km (ciclo normalizzato) dopo una ricarica completa e un’autonomia di 100-150 km nei percorsi periurbani.

Non si sa ancora se l’Energy E-V equipaggerà altri veicoli elettrici.

> Scopri la Renault ZOE