Nuovi pneumatici: tutte le novità prodotto dei produttori di pneumatici - ContiEcoContact 5: consumi inferiori rispetto al predecessore

ContiEcoContact 5: consumi inferiori rispetto al predecessore

Nuovi pneumatici Pubblicato il 10/06/11 da Giuliano

Ultimo nato della linea verde di Continental, lo pneumatico ContiEcoContact 5 promette importanti risultati in termini di rendimento energetico e di sicurezza su fondo stradale bagnato rispetto al suo predecessore, il ContiEcoContact 3. Abbiamo avuto la possibilità di testarlo sul circuito di Portimão, in Portogallo, in occasione della giornata di prove organizzata dal produttore.

BMW 120i ContiEcoContact 5 Diritti d'autore foto © : Continental

Avevamo provato rapidamente lo pneumatico ContiEcoContact 5 a dicembre 2010 in occasione della presentazione degli pneumatici a Porto, in Portogallo. Continental ci ha permesso di provarlo meglio sul circuito di Portimão, nella regione dell’Algarve, a sud del Portogallo. In programma, un test sul consumo di carburante e una prova su fondo bagnato.  

Test di consumo carburante

Volkswagen Golf ContiEcoContact 5Diritti d'autore foto © : Continental

Sapendo che circa il 20% dei consumi di un veicolo dipende dagli pneumatici, è interessante verificare il risparmio di carburante generato da questo nuovo pneumatico verde.

Protocollo del test
Un percorso stradale da eseguire con 3 pneumatici differenti:
ContiEcoContact 5;
ContiEcoContact 3;

Un prototipo Continental.
All’arrivo: confronto dei consumi ottenuti.
Veicoli utilizzati: Golf VI con la stessa configurazione, gli stessi livelli di carburante, la stessa pressione degli pneumatici, ecc..
Per minimizzare l’impatto della guida, ogni veicolo è dotato di un modulo GPS (nostra foto) che fornisce al conducente istruzioni in tempo reale: cambio di marcia, regime motore, frenata…

Sistema di controllo della consumazioneDiritti d'autore foto © : rezulteo


Risultati del test di consumo
> ContiEcoContact 3:     6,47 l/100 km (velocità media 52,60 km/h)
> ContiEcoContact 5:     6,13 l/100 km (velocità media 52,67 km/h)
> Prototipo:                    5,49 l/100 km (velocità media 53,31 km/h)

I risultati del test evidenziano una riduzione del consumo di carburante di circa il 5% per il nuovo pneumatico ContiEcoContact.
Con un risparmio di 1 l/100 km rispetto al ContiEcoContact 3, il prototipo dimostra come sia ancora possibile ridurre la resistenza al rotolamento. A questo punto si tratta di capire se tale risultato va a scapito delle altre prestazioni e in particolare del comportamento su fondo bagnato.

Test drive su fondo bagnato
BMW 120i ContiEcoContact 5Diritti d'autore foto © : Continental

Per dimostrare che il nuovo pneumatico verde mantiene invariate le sue performance su fondo bagnato, Continental ha sottoposto i tre pneumatici del test di consumo alla prova del circuito bagnato.

Protocollo del test
Una pista costantemente annaffiata da percorrere con 3 differenti pneumatici:
ContiEcoContact 5;
ContiEcoContact 3;
Un prototipo Continental.
Veicolo utilizzato: BMW 120i, propulsione da 170 cavalli.
Un sistema di acquisizione dati (nostra foto) misura numerosi parametri come le traiettorie, le correzioni sul volante, le perdite di motricità, le velocità di passaggio in curva…
Sistema di acquisizione dei datiDiritti d'autore foto © : rezulteo

Risultati del test drive su fondo bagnato

ContiEcoContact 3: lo pneumatico offre una buona motricità, un elevato livello di aderenza e una buona stabilità direzionale in frenata. Il bilancio è molto positivo.
ContiEcoContact 5: il risultato è molto buono, ma, onestamente, lo scarto con il ContiEcoContact 3 è difficilmente percepibile per un automobilista medio. Invece, se si fa riferimento ai dati, il differenziale esiste eccome: il ContiEcoContact 5 è più rapido, frena meglio e offre un miglior grip laterale.
Il prototipo: il differenziale di aderenza rispetto agli pneumatici commercializzati è evidente. Questo pneumatico scivola molto, offre una motricità precaria e stacca brutalmente. Normale: la resistenza al rotolamento è stata massimizzata a scapito delle altre prestazioni dello pneumatico.

>> Continental ContiEcoContact 5: maggiore sicurezza e più ecologia