Nuovi pneumatici: tutte le novità prodotto dei produttori di pneumatici - Hankook Ventus S1 evo2 K 117: la tecnologia

Hankook Ventus S1 evo2 K 117: la tecnologia

Nuovi pneumatici Pubblicato il 04/05/12 da Giuliano

Carcassa alleggerita, migliore impronta, riduzione della temperatura… il nuovo pneumatico premium di Hankook trae beneficio dall’esperienza accumulata dall’azienda in qualità di fornitore ufficiale del campionato DTM.

Hankook Ventus S1 evo2 K 117 Diritti d'autore foto © : Hankook

Una migliore impronta
Grazie al disegno asimmetrico del battistrada e ai suoi sofisticati strati di copertura, ispirati alla tecnologia delle competizioni DTM, Ventus S1 evo² assicura una distribuzione uniforme della pressione di contatto al suolo e dunque una migliore impronta dello pneumatico. Il produttore garantisce:
• eccezionali prestazioni di guida alle massime velocità e una grande stabilità sui tratti rettilinei;
• equilibrio tra prestazioni sull’asciutto e sul bagnato;
• buona resistenza all’aquaplaning laterale.

Hankook Ventus S1 evo2 K 117 Diritti d'autore foto © : © Hankook

Minore usura delle spalle
L’innovativo design a tre strati con disposizione scalare dei blocchi esterni della costa aumenta la superficie di contatto dello pneumatico mano a mano che l’usura dello pneumatico aumenta. Questo processo garantisce così elevate prestazioni in fatto di trazione durante l’intera vita dello pneumatico.

Hankook Ventus S1 evo2 K 117 Diritti d'autore foto © : Hankook

Una mescola che migliora la resistenza al rotolamento e la frenata sul bagnato
La miscelazione a bassa temperatura della mescola rafforza il legame tra le molecole di carbonio e di gomma. Risultato: meno calore generato, migliore tenuta di strada, minore resistenza al rotolamento e usura ridotta. Inoltre, il nuovo polimero stirene-butadiene migliora la potenza frenante su fondo bagnato.

Un più efficace raffreddamento della gomma
Per un più efficace raffreddamento della gomma, Hankook ha studiato un sistema che favorisce la dissipazione del calore:
• una serie di alette di allargamento della superficie alla base delle scanalature dello pneumatico;
• delle cavità a doppio passo collocate sui bordi del blocco esterno della spalla per la creazione di micro turbolenze.
 
Un’usura più regolare del battistrada
Il sistema lamellare VAI (Vehicle Alignment Indicator) fornisce al guidatore un modo semplice e pratico per controllare l’assetto del veicolo confrontando l’usura delle lamelle sulle spalle dello pneumatico ed effettuare i riassetti necessari per garantire un’usura uniforme.

Un comfort maggiore
Lo speciale design aerodinamico della parete con tacche incassate permette di minimizzare il rumore e il livello di vibrazioni per un maggior comfort di guida.

Hankook Ventus S1 evo2 K 117 Diritti d'autore foto © : Hankook

Leggi anche