Nuovi pneumatici: tutte le novità prodotto dei produttori di pneumatici - Michelin CrossClimate: finalmente disponibile!

Michelin CrossClimate: finalmente disponibile!

Nuovi pneumatici Pubblicato il 01/05/15 da Julien

Con il lancio di vari pneumatici “polivalenti”, tra cui l’attesissimo Michelin CrossClimate, il settore degli pneumatici sta attraversando un momento di grande cambiamento.

Lancio del CrossClimate di Michelin Il CrossClimate di Michelin rivoluziona il mercato degli pneumatici All Season - Diritti d'autore foto © : Michelin

Tra il Firestone Multiseason, il Nokian Weatherproof, il Pirelli Cinturato All Season e il Michelin CrossClimate, il mercato degli pneumatici 4 stagioni è in piena ebollizione. Tuttavia, bisogna riconoscere che in termini di visibilità e web marketing, il più atteso e chiacchierato è sicuramente lo pneumatico francese. Il CrossClimate promette, infatti, di rivoluzionare il mercato degli pneumatici e va incontro alle esigenze di tanti automobilisti in qualità di pneumatico estivo da usare anche in inverno.

Il CrossClimate tuttavia non ha l’ambizione di competere con i veri e propri pneumatici invernali. Esso si rivolge agli automobilisti che viaggiano tutto l’anno principalmente in condizioni normali e che possono trovarsi ad affrontare cambiamenti meteorologici inattesi e precipitazioni nevose occasionali.

Per offrire tanta versatilità, i tecnici Michelin hanno puntato molto sullo sviluppo tecnologico dello pneumatico e in particolare sulla mescola che riesce a lavorare bene in un ampio spettro di temperature. L’aggiunta di silice nella mescola assicura flessibilità e aderenza anche alle basse temperature, senza diventare troppo morbida nel periodo estivo, come invece accade agli pneumatici invernali.

Il battistrada direzionale favorisce la trazione e l’aderenza longitudinale sulla neve. L’equilibrio delle prestazioni è stato privilegiato in modo da offrire la maggiore omogeneità possibile e sicurezza in ogni situazione, su asciutto, bagnato e neve. Una vera e propria sfida! Grazie all’introduzione della silice è stato inoltre ridotto il riscaldamento dello pneumatico e quindi la resistenza al rotolamento, con conseguente riduzione del consumo di carburante e aumento della resa chilometrica pari a quella di uno pneumatico estivo tipo Michelin Primacy 3.

Il CrossClimate ha ottenuto l’omologazione 3PMSF (Three Peak Mountain Snow Flake), marchio creato dai produttori americani e canadesi che ne attesta le reali qualità invernali.

Nella prova su strada, il CrossClimate ci ha fatto un’impressione molto positiva, soprattutto in fatto di reattività. La precisione di guida su fondo asciutto è pari a quella di uno pneumatico estivo, senza quel comportamento un po’ spugnoso tipico degli pneumatici invernali. Si mostra quindi uno pneumatico preciso sicurosull’asciutto e, il nostro test sulla neve ci ha confermato un gran potenziale anche su fondo innevato.

Per una più completa valutazione delle prestazioni di questo pneumatico e a conferma delle nostre prime impressioni, attendiamo i risultati dei test comparativi con i prodotti concorrenti di recente commercializzazione.

Il Michelin CrossClimate sarà disponibile sul mercato a partire da maggio 2015 in diverse misure da 15 a 17 pollici, per auto compatte e berline. L’offerta sarà ampliata nei mesi successivi.