Nuovi pneumatici: tutte le novità prodotto dei produttori di pneumatici - Michelin Pilot Alpin 4: battistrada fortemente scolpito, lamelle 3D e mescola morbida

Michelin Pilot Alpin 4: battistrada fortemente scolpito, lamelle 3D e mescola morbida

Nuovi pneumatici Pubblicato il 13/03/12 da Giuliano

Lo pneumatico Pilot Alpin fa appello alle ultime tecnologie sviluppate da Michelin. Esso inaugura il sistema Ridge-n-Flex, che combina un battistrada ottimizzato per l’inverno (lamelle autobloccanti StabiliGrip) e una mescola elastica anche alle basse temperature (HelioCompound 3G).

Michelin Pilot Alpin 4 su Porsche 911 Diritti d'autore foto © : Michelin

Per il nuovo Pilot Alpin, Michelin propone un battistrada completamente ridisegnato e una nuova mescola di gomma.

Un battistrada molto scolpito

Battistrada Michelin Pilot Alpin 4Diritti d'autore foto © : Michelin

Rispetto al Pilot Alpin 3, il battistrada è stato fortemente intagliato per massimizzare l’aderenza su fondo invernale. Il numero di spigoli aumenta del 74% e il numero di lamelle del 135%.

Lamelle intrecciate

Battistrada Michelin Pilot Alpin 4Diritti d'autore foto © : Michelin

Concepite in tre dimensioni (tecnologia StabiliGrip), le lamelle risultano molto profonde e sono disposte ad angoli variabili per offrire la massima motricità indipendentemente dall’angolo di sterzata del volante. Questa tecnologia permette inoltre di rompere il velo d’acqua e apporta rigidità ai tasselli.

Una mescola ancora più morbida

In uno pneumatico invernale la qualità della mescola è di fondamentale importanza. Per il nuovo Pilot Alpin, la mescola Helio Compound, brevettata da Michelin, integra una nuova formula a base di silice e olio di girasole. Essa offre un’eccellente elasticità alle basse temperature, che è garanzia di aderenza su strada bagnata, innevata e ghiacciata.

Leggi anche: