Nuovi pneumatici: tutte le novità prodotto dei produttori di pneumatici - Michelin Primacy 3: la sicurezza innanzitutto

Michelin Primacy 3: la sicurezza innanzitutto

Nuovi pneumatici Pubblicato il 25/10/11 da Giuliano

Con il nuovo Primacy 3, Michelin intende proporre un nuovo riferimento nel settore degli pneumatici di alta gamma. I suoi vantaggi? Innanzitutto la sicurezza, con prestazioni che, secondo il produttore, surclassano la concorrenza. Ma anche la longevità chilometrica e la riduzione dei consumi di carburante. Esso sarà commercializzato a partire da febbraio 2012.

Successore del Michelin Primacy HP, uno degli pneumatici preferiti dai costruttori, il Michelin Primacy 3 punta anch’esso al segmento delle berline e grandi stradiste.

Lanciato nel 2006, lo pneumatico Michelin Primacy HP si è rapidamente imposto come uno degli articoli preferiti dai costruttori automobilistici nel settore degli pneumatici ad elevate prestazioni. Esso ha raccolto oltre 200 omologazioni presso le case automobilistiche.

Con il Primacy 3, Michelin apre una nuova frontiera in materia di sicurezza stradale e ciò indipendentemente dalle condizioni incontrate: sia nei rettilinei su strade asciutte che in curva su strade bagnate.

Oltre alla costante ricerca dell’equilibrio delle prestazioni, il produttore ha cercato di mantenere il costo di utilizzo quanto più basso possibile. A tal fine, ha aumento la durata chilometrica del Primacy 3 e il contributo alla riduzione dei consumi di carburante del veicolo che equipaggia. Michelin stima un risparmio di circa 70 litri nella durata di vita media dello pneumatico.

La sicurezza "alla 3a potenza" 

Secondo i test realizzati da Tüv Süd Automotive e Idiada, due organismi di controllo indipendenti, lo pneumatico Michelin Primacy 3 surclassa i concorrenti nei seguenti punti:
• Aderenza in frenata su fondo asciutto;
• Aderenza in frenata su fondo bagnato;
• Aderenza in curva su fondo bagnato.

> Frenata su strada asciutta. Nella decelerazione da 100 km/h all’arresto completo, il Michelin Primacy 3 ha uno spazio di frenata di 2,20 metri inferiore rispetto ai suoi concorrenti. 

> Frenata su strada bagnata. Nella decelerazione da 80 km/h all’arresto completo, il Michelin Primacy 3 ha uno spazio di frenata di 1,50 metri inferiore rispetto ai suoi concorrenti. 

> Curva su strada bagnata. A 90 km/h, il Michelin Primacy 3 offre un’aderenza supplementare rispetto ai suoi concorrenti corrispondente a 3 km/h.

I concorrenti del Michelin Primacy 3

Bridgestone

Turanza ER300 Ecopia

Continental

ContiPremiumContact 2

Pirelli

Cinturato P7

Dunlop

SP Sport 01

Goodyear

Efficient Grip

 

 

 

 

 

 

 


Leggi anche
>>
Michelin Primacy 3: la tecnologia
>>
Michelin Primacy 3: le misure