Nuovi pneumatici: tutte le novità prodotto dei produttori di pneumatici - Toyo NanoEnergy 1 e 2: la tecnologia

Toyo NanoEnergy 1 e 2: la tecnologia

Nuovi pneumatici Pubblicato il 16/07/12 da Giuliano

Toyo ha puntato essenzialmente sull’impatto ecologico ed economico degli pneumatici NanoEnergy grazie a una struttura e una texture più ricercate. Una novità tecnologica in fatto di efficienza che non va a scapito dell’aderenza degli pneumatici sui vari tipi di superficie.

Performance Toyo NanoEnergy Le performance del Toyo NanoEnergy - Diritti d'autore foto © : rezulteo

Il battistrada

Il battistrada presenta quattro ampie scanalature pensate per offrire migliori prestazioni sul bagnato: i canali circonferenziali assicurano una buona evacuazione dell’acqua e riducono il rischio di aquaplaning.

 

La mescola del battistrada

La mescola dei NanoEnergy è composta da polimeri attivi che riducono il riscaldamento dello pneumatico e quindi la resistenza al rotolamento. Tale mescola gioca inoltre un ruolo importante in termini di aderenza.

 

La struttura

La struttura è stata ottimizzata al fine di migliorare il rendimento energetico, il consumo di carburante e l’usura dello pneumatico.

 

Leggi anche

>> NanoEnergy: la nuova gamma verde di Toyo
>> Toyo NanoEnergy 1: le misure
>> Toyo NanoEnergy 2: le misure