Nuovi pneumatici: tutte le novità prodotto dei produttori di pneumatici - Uniroyal RainSport 3: il test drive

Uniroyal RainSport 3: il test drive

Nuovi pneumatici Pubblicato il 12/05/14 da Giuliano

Per una valutazione del suo nuovo pneumatico RainSport 3, il produttore Uniroyal ci ha invitato presso il circuito di Valencia, in Spagna.

Uniroyal RainSport 3 MiniCooper su pista Il produttore Uniroyal ci ha invitato presso il circuito di Valencia, in Spagna, per valutare il suo nuovo pneumatico RainSport 3 - Diritti d'autore foto © : rezulteo

Al volante di una Mini JCW Challenge

Ci hanno proposto varie prove. La prima su una pista da kart al volante di vere e proprie auto da corsa, delle Mini John Cooper Works Challenge.

Il tracciato particolarmente sinuoso, alterna tornanti e curve con differenti angoli di sterzata.

La geometria aggressiva dei veicoli, il rivestimento abrasivo e il tracciato molto tecnico hanno messo gli pneumatici a dura prova. In tali condizioni molto, forse troppo esigenti per uno pneumatico touring, il RainSport 3 se l’è cavata benissimo. Complessivamente lo pneumatico trasmette un feeling positivo e si rivela anticipatore, anche se non è stato pensato per i track days.

 

 

Su pista

Per avere un’idea del potenziale di questo pneumatico in condizioni reali, Uniroyal ci ha proposto il circuito di Valencia in una configurazione un po’ speciale. Sul circuito si alternavano parti asciutte e bagnate. In tali condizioni il RainSport 3 eccelle. È performante sull’asciutto, anche se non preciso come un ContiSportContact 5, e offre prestazioni di buona fattura. Lo pneumatico è preciso e dimostra una costanza regolare su tutti i veicoli messi a disposizione in questo test (Golf 7 GTiSeat Leon TFSi 180 cavalli, Mercedes GLA ect.).

Uniroyal RainSport 3 prova su pistaDiritti d'autore foto © : rezulteo

Il RainSport 3 era molto atteso sul bagnato, e non ha deluso, dimostrandosi di un’efficacia davvero impressionante. Nonostante gli strati d’acqua notevoli, il drenaggio è prepotente e assicura al veicolo una stabilità rassicurante. Le iscrizioni in curva sono precise, e anche adottando una guida caricaturale, lo pneumatico svolge egregiamente il suo ruolo riducendo perfettamente i fenomeni di sottosterzo e sovrasterzo.

 

In conclusione

Secondo Uniroyal, il RainSport 3 supera il suo predecessore con spazi di frenata sul bagnato ridotti dell’8%, una migliore tenuta di strada e una resa energetica ottimizzata. È vero che non abbiamo avuto l’occasione di valutare questa crescita, ma abbiamo apprezzato il fattore sicurezza e l’omogeneità di questo pneumatico che, nel segmento di appartenenza, è una garanzia.

 

<< Uniroyal RainSport 3: il nuovo pneumatico da pioggia