Saloni e altri eventi dell'automobile - Nuova Jeep Grand Cherokee, la presentazione ufficiale a Mosca

Nuova Jeep Grand Cherokee, la presentazione ufficiale a Mosca

Eventi Pubblicato il 25/08/10

La nuova Jeep Grand Cherokee è appena stata presentata ufficialmente al salone di Mosca. Eravamo sul posto per scoprire l'ultima evoluzione di questo monumento automobilistico.

Jeep Cherokee al Salone dell'Automobile di Mosca Diritti d'autore foto © : rezulteo

Durante la presentazione delle prime immagini, qualche settimana fa, eravamo scettici sull'evoluzione offerta. Ma questa scoperta live ha permesso di evidenziare la finezza dei ritocchi apportati.

Esteticamente, non è nelle abitudini della casa rivoluzionare il genere, e la nuova montatura conserva tratti di carattere che non lasciano alcun dubbio sulle sue origini. Si apprezzano tuttavia una maggior fluidità e una certa eleganza. Le finiture progrediscono e le regolazioni si avvicinano poco a poco agli standard della categoria.

L'abitacolo progredisce nello stesso senso. I veicoli americani sono stati a lungo criticati per la qualità delle loro plastiche. I progressi compiuti sono grandi, ma non ci stupiamo davanti a questo interno che si mostra tuttavia delicato e ben attrezzato.

Su questo mercato, il nuovo motore V8 5,7l Hemi è fortemente evidenziato, con una coppia offerta di 520 Nm, e accelerazioni annunciate molto corrette (da 0 a 100 km/h in 9,1 secondi). Una motorizzazione diesel è prevista per l'anno prossimo.

Come sempre, l'orientamento da vecchio combattente è chiaramente evidenziato, anche se la vulnerabilità della carrozzeria non è veramente compatibile con questo tipo di utilizzo.

 

Abitacolo della Jeep Cherokee al Salone dell'Automobile di MoscaDiritti d'autore foto © : rezulteo