Saloni e altri eventi dell'automobile - Pneumatici cinesi: indagine sui marchi presentati alla fiera dello pneumatico di Essen

Pneumatici cinesi: indagine sui marchi presentati alla fiera dello pneumatico di Essen

Eventi Pubblicato il 26/06/12 da Giuliano

Approfittando della nostra presenza a Reifen Essen, la più grande fiera europea dedicata allo pneumatico, abbiamo incontrato alcuni rappresentanti dei produttori cinesi. Le sorprese non sono mancate…

Salone 2012 Reifen a Essen Marche di pneumatici di tutto il mondo esposte al Salone Reifen Essen 2012 - Diritti d'autore foto © : Reifen Messe

Prodotti identici venduti con marchi differenti

Prima sosta allo stand LongMarch, un marchio di pneumatici per camion e veicoli commerciali. Gli pneumatici sono prodotti da Chaoyang Long March Tire, un produttore fondato nel 2003. L’industriale dichiara una produzione annuale di 170 milioni di unità l’anno ed esportazioni in 90 paesi. Allo stand, troviamo anche pneumatici del marchio RoadLux. Incuriositi dalla somiglianza di alcuni prodotti dei due marchi: abbiamo iniziato a esaminarli attentamente, nei minimi dettagli, senza riuscire a coglierne le differenze. È normale, ci spiega il commerciale, sono rigorosamente identici: "Alcuni clienti preferiscono LongMarch, altri RoadLux… ". Insomma, nessuna differenza tecnica, né differenze di posizionamento: la strategia è semplicemente quella di racimolare quote di mercato…
 

Produttori che producono pneumatici su richiesta

Alla Koryo, altro marchio cinese presente alla fiera, si offrono persino di produrre pneumatici per il vostro marchio. È inutile essere uno specialista dello pneumatico. Non dovrete far altro che scegliere tra le gamme del produttore, effettuare un ordine di alcune migliaia di pneumatici e lanciare il vostro personale marchio di pneumatici! Una pratica diffusa, ci confermano gli altri produttori cinesi presenti alla fiera.

La moltiplicazione dei marchi cinesi si spiega in parte con questa capacità di produrre in piccole serie. Con un computer e un po’ di liquidità, un imprenditore cinese può così distribuire pneumatici in tutto il mondo senza averne mai visto uno… 

Un design accattivante ma aberrazioni tecniche

Quello che colpisce, girando tra gli stand dei marchi cinesi, è il design degli pneumatici. I battistrada sono molto lavorati per evocare dinamismo e sportività. L’estetica è seducente, ma cosa dire da un punto di vista tecnico?

Esaminando da vicino gli pneumatici esposti, abbiamo notato numerose incoerenze tecniche che dimostrano un’evidente mancanza di know-how. Così, abbiamo notato che alcuni produttori offrivano pneumatici sportivi e pneumatici invernali con lo stesso disegno del battistrada, pneumatici neve con tasselli che impediscono l’evacuazione dell’acqua e numerose altre aberrazioni contrarie alla sicurezza.

Certo, si tratta di un bilancio approssimativo, basato su un rapido esame del battistrada degli pneumatici. Ma, ammesso che l’efficacia di uno pneumatico non è visibile a occhio nudo, è difficile immaginare un quadro più rassicurante sul piano della qualità della gomma o della struttura…