Pneumatici sportivi e ad elevate prestazioni, pneumatici e competizione - F1: Gran Premio della Cina: il riconoscimento per Pirelli

F1: Gran Premio della Cina: il riconoscimento per Pirelli

Sport Pubblicato il 22/04/11 da Giuliano

Sin dall'inizio dei test alcuni piloti avevano messo in discussione le caratteristiche degli pneumatici Pirelli, ma ora, dopo il Gran Premio di Cina 2011, nessuno potrà più dubitare dei loro effetti benefici sul campionato. Finalmente la F1 è tornata ad essere appassionante!

Pneumatico Pirelli F1 Diritti d'autore foto © : All Rights Reserved

Dall'inizio del campionato 2011, gli pneumatici Pirelli sono stati al centro della polemica. Dopo un bilancio positivo in Australia e un altro molto più modesto in Malesia a causa dei numerosi depositi di gomma presenti sulla pista, tutto è stato dimenticato dopo quest'ultimo gran premio.

Una gara appassionante influenzata dalle strategie di gara (2 o 3 fermate ai box), ma anche dal comportamento e dal degrado degli pneumatici. Il primo posto è cambiato di mano per ben 8 volte, con la vittoria finale di Hamilton su Vettel. E si sono registrate evoluzioni della classifica decisamente incredibili, come Webber, che è passato dal 18° al 3° posto.

Tutti gli osservatori sono stati concordi nel rilevare il beneficio offerto dai nuovi pneumatici. Pirelli sottolinea in modo del tutto lucido che sarà difficile fare meglio durante i prossimi gran premi.

Il Gran Premio di Turchia si svolgerà l'8 maggio.