Pneumatici sportivi e ad elevate prestazioni, pneumatici e competizione - Michelin stabilisce un nuovo record con la Seat Leon Cupra R sul Nürburgring

Michelin stabilisce un nuovo record con la Seat Leon Cupra R sul Nürburgring

Sport Pubblicato il 25/03/14 da Giorgia

Dopo il record con la Porsche 918 Spyder, il nuovo Michelin Pilot Sport Cup 2 stabilisce un altro record con la Seat Leon Cupra R sulla Nordschleife.

Michelin Pilot Sport Cup 2 Salone di Ginevra 2014 Un altro record per il Michelin Pilot Sport Cup 2 al circuito del Nürburgring! - Diritti d'autore foto © : rezulteo

Terra di record

Per un produttore di auto sportive desideroso di mostrare il valore dei propri modelli, il grande circuito del Nürburgring rappresenta il circuito per eccellenza. Utilizzando la scala cronometrica e considerato che quasi tutte le novità sportive passano di lì, si ottiene una classifica piuttosto precisa delle forze in gioco. Qualche mese fa è arrivata la Porsche con la sua nuova supercar 918 Spyder e la ferma intenzione di battere il record nella prova a cronometro per un’auto di serie. E c’è riuscita benissimo con un tempo di 6 minuti e 57 secondi. Nessuna sportiva di serie era mai riuscita a chiudere il giro della Nordschleife così velocemente. E montava pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2.

Pneumatico Michelin Pilot Sport Cup 2 su SeatDiritti d'autore foto © : rezulteo

Seat Leon Cupra R, la nuova regina del Nürburgring

Seat Leon Cupra RDiritti d'autore foto © : rezulteo
Questa corsa al record cronometrico sulla Nordschleife interessa attualmente tutte le categorie sportive o quasi. Nel segmento delle trazioni anteriori più potenti, era la Megane RS a detenere il miglior tempo fino all’arrivo della Nuova Seat Leon Cupra R. Equipaggiata con gomme Michelin Pilot Sport Cup 2, la compatta del marchio spagnolo è riuscita a chiudere il giro sotto gli 8 minuti (7 minuti e 58 secondi per l’esattezza), battendo il record della Renault con quasi 10 secondi netti di vantaggio. Il bolide iberico contava sui 280 cavalli del suo motore quattro cilindri ma anche sulle gomme più performanti di tutta la gamma stradale Michelin su pista. Staremo a vedere quanto durerà questo nuovo record.